Ascolta la nostra musica!

Puoi ascoltarci sulla Tua piattaforma preferita.

Spotify

Seguici su Spotify, con l'abbonamento premium potrai ascoltare il nostro intero catalogo musicale.

YouTube

Iscriviti al nostro canale per guardare gli ultimi video o ascoltare il nostro catalogo musicale con YouTube Music.

iTunes

Acquista la nostra musica su iTunes o ascoltala su Apple Music.

CD o Vinile fisico

Ricevili direttamente a casa tua.

Bandcamp

Ascolta o acquista la nostra musica.

I MAINPAIN nascono nel 1996.
Il primo EP, chiamato PAINTED, è uscito nel 2001, seguito dal primo LP, FOOD FOR TOUGHTS, pubblicato nel 2006.
Il riscontro è stato così positivo che i MAINPAIN sono stati assunti da Blaze Bayley come band di apertura per il suo tour europeo, condividendo il palco con alcuni dei più grandi nomi della scena metal italiana, come Strana Officina, Domine, Sabotage e Crying Steel.
Il 2012 è l'anno in cui è stato registrato THE EMPIRICAL SHAPE OF PAIN , rilasciato poi nel 2014.
Nel 2017 la band pubblica il suo ultimo EP, dal titolo RISE AGAINaccompagnato da un nuovo videoclip musicale.
Il 2021 segna il 25esimo anniversario della band e molte novità arriveranno presto!

La band

La nostra formazione attuale.

Davide Valli

Chitarra

Paolo Raffaello

Chitarra

Gianmarco Bonenti

Batteria

Matteo Loddo

Basso

Inquisitor

Voce

Cosa dicono di noi

Recensioni delle riviste
METALITALIA.COM

METALITALIA.COM

"Sono lavori come questo a farci ben sperare per la scena italiana, a dimostrazione che il nostro sottobosco musicale è capace di regalarci formazioni di assoluto spessore, con grandi potenzialità ed in grado di sfornare musica al pari livello dei colleghi internazionali. Volete supportare la scena italiana e, allo stesso tempo, avere tra le mani un CD da ascoltare all’infinito? “The Empirical Shape Of Pain” fa al caso vostro."

TRUEMETAL

TRUEMETAL

"Ad ascolto concluso, sarebbe del tutto inutile rielencare minuziosamente difetti e pregi perchè il lavoro dei Nostri si presenta per quello che è, senza maschere o false pretese: una prova sincera e compatta, probabilmente non innovativa, ma da cui traspare carattere e una genuina passione per le nostre radici musicali, spesso ingiustamente lasciate nel dimenticatoio per favorire i generi tuttora in voga."

METALLIZED

METALLIZED

"The Empirical Shape of Pain è un album che pur non inventando nulla risulta davvero piacevole e di buon impatto e saprà regalare soddisfazioni a chiunque sia alla ricerca di un disco heavy ispirato e suonato in maniera eccellente. Promosso."

METALWAVE

METALWAVE

"Vale la pena annoverare questo The Empirical Shape of Pain tra gli album della propria collezione, quindi il mio consiglio è quello di acquistarlo.
Buon ascolto e sostenete il metal italiano."

METAL.IT

METAL.IT

"Lo stile è sempre quello che li caratterizza sin dagli esordi, un robusto Heavy Metal ottantiano che guarda tanto alla più classica N.W.O.N.H.M. quanto alla scena Power Speed Made in U.S.A., nel caso tra Metal Church, Iced Earth, Liege Lord e Sanctuary.
Brani più immediati, compatti e altri più articolati e strutturati si alternano e riescono a dare corpo a un album che non annoia e che riesce a catturare l'attenzione e i consensi dell'ascoltatore. "

Behind the Veil

Behind the Veil

The Heavy Me(n)tal Webzine

"It seems that the 8 year gap between the debut album and their new release has worked beneficially for the band. They have the enthusiasm and yet the experience and maturity that shines on this release and will make you listen to it again and again; A very good album indeed."

it_IT